lunedì 14 luglio 2008

I dieci super-cibi per stare in forma

Dalle barbabietole alla cannella: tutti i segreti per il corpo perfetto

Non compaiono spesso sulla nostra tavola, eppure, secondo il nutrizionista Dr. Jonny Bowden che scrive oggi per Abc News, questi dieci cibi sono un vero toccasana. Ecco dunque la lista per la prossima spesa al supermercato.

Uno. Barbabietole. Sono un’ottima fonte di folato e betaina, due sostanze che abbassano i livelli di omocisteina nel sangue, un composto che può danneggiare le arterie e aumentare il rischio di malattie cardiache. In più i pigmenti naturali - betacianine - delle barbabietole si sono provati dei potenti anti-cancerogeni nei test sui topi.

Due. Il cavolo (famiglia delle crucifere). Da apprezzare soprattutto per il contenuto di sulforafano, un composto chimico che aiuta la produzione di enzimi nel corpo che combattono i radicali liberi e riducono il rischio di cancro.

Tre. Guava, un frutto tropicale, con un’altissima concentrazione di fibre e di licopene, un antiossidante che tiene lontano il cancro alla prostata.

Quattro. La bieta, ricca di luteina e zeaxantina, dei carotenoidi che proteggno la retina dai danni dell’invecchiamento.

Cinque. La cannella. Tiene sotto controllo gli zuccheri nel sangue.

Sei. La portulaca (Portulaca oleracea), comunemente considerata una pianta infestante, andrebbe invece usata a tavola (come il prezzemolo o per la preparazione di salse) perchè ricchissima di grassi omega-3; inoltre contiene grandi quantità di melatonina, un antiossidante che aiuta a prevenire i tumori.

Sette. Succo di melagrana. Abbassa la pressione e fornisce molta vitamina C.

Otto. Bacche di Goji, dall’alto potere antiossidante. I loro zuccheri inoltre abbassano la resistenza all’insulina - fattore di rischio del diabete - nei topi.

Nove. Prugne secche. Hanno grandi quantità di acidi neoclorogenico e clorogenico, degli antiossidanti potenti, anche qui efficaci nel prevenire i tumori.

Dieci. Semi di zucca. Sono molto ricchi di magnesio. E una dieta ricca di magnesio aiuta a vivere più a lungo, secondo una recente ricerca francese.

FONTE: lastampa.it

Nessun commento: