giovedì 14 agosto 2008

Cuore: scoperte molecole in grado di ripararlo

Il meccanismo biologico che regola in natura la crescita e la riparazione dei tessuti dei vasi sanguigni e del cuore è stato identificato da un gruppo di ricercatori della UT Southwestern Medical Center guidati da Eric Olson. Lo studio, pubblicato dalla rivista Developmental Cell, ha accertato che la crescita dei vasi e la loro riparazione a seguito di una lesione è regolata da un pugno di frammenti di microRNA che non si trovano espressi in altri tessuti del corpo umano. Tra questi il miR-126, che ha un ruolo chiave dell’attivazione delle cellule endoteliali che compongono i tessuti dei vasi sanguigni. La scoperta ha delle evidenti ripercussioni per la cura di tutte quelle malattie cardiovascolari che provocano gravi lesioni dei vasi. Inoltre può trovare anche applicazioni nella terapia antitumorale dal momento che il blocco della formazione di vasi all’interno della massa tumorale (angiogenesi) è una delle strategie maggiormente perseguite per combattere la malattia.

FONTE: lastampa.it

Nessun commento: