sabato 23 agosto 2008

Tumori: nuovo strumento per diagnosi

Permette di rivelare una particella su dieci anziche' su 10mila
Il prototipo di uno strumento che migliora la capacita' di diagnosticare un tumore e' stato presentato ai Seminari di Erice. Il macchinario tradizionale per la Pet (tomografia ad emissione di positroni) su 10mila particelle rivelatrici ne cattura una, il nuovo modello invece una ogni 25. 'Il dispositivo - aggiunge Dario Crosetto, l'ideatore - consente di impiegare dosi di radioisotopi 30 volte inferiori, questo vantaggio potrebbe consentire di utilizzarlo per esami di screening'.


FONTE: ansa.it

Nessun commento: