sabato 2 gennaio 2010

L'ILLUMINAZIONE INFLUENZA IL SAPORE DEL VINO, STUDIO


Il sapore del vino potrebbe essere influenzato dal tipo d'illuminazione dell'ambiente in cui lo si beve. Almeno questo e' quanto emerso da una ricerca condotta dai ricercatori dell'Institute of Psychology alla Johannes Gutenberg University di Mainz,in Germania, e pubblicata sulla rivista Journal of Sensory Studies. I risultati hanno dimostrato che lo stesso vino ci sembra migliore se lo beviamo in un ambiente illuminato di rosso o di blu o peggiore se viene degustato in un ambiente illuminato di verde o bianco. La ricerca ha coinvolto 500 volontari. "E' gia' noto che il colore di una bevanda puo' influenzare il gusto che sentiamo di essa", ha detto Daniel Oberfeld-Twistel della General Experimental Psychology division, primo autore dello studio. "Lo scopo della nostra ricerca - ha aggiunto - era verificare l'influenza dell'illuminazione del luogo, ad esempio un bar o un ristorante, sul sapore del vino". Dai risultati e' emerso che in una luce rossa il vino e' percepito piu' dolce e dal sapore fruttato. Inoltre, i partecipanti, a cui era stato chiesto di attribuire un valore monetario al vino che bevevano, valutavano la stessa bottiglia qualche euro in piu' se essa era servita in un ambiente illuminato di rosso. "Cio' e' probabilmente dovuto al fatto che, se percepiamo le luci come piacevoli, anche il sapore degli alimenti migliora", ha spiegato Oberfeld-Twistel. "Ulteriori ricerche provvederanno a fare luce su questo fenomeno. Nel frattempo, i sommelier dovrebbero assaggiare i vini in una luce neutrale per assicurarsi un risultato non influenzato da fattori esterni", ha concluso.

FONTE: agi.it

Nessun commento: