mercoledì 30 ottobre 2013

Errori medici in ospedale oltre 12mila denunce


Errori medici in ospedale
oltre 12mila denunce

Ospedali italiani bersagliati dalle denunce: lo scorso anno se ne sono registrate ben 12mila per sinistri contro le strutture sanitarie pubbliche del paese. E' quanto emerge dai dati, relativi al 2012, dell'indagine sui modelli regionali di gestione sinistri e polizze presentata dall'Agenzia per i servizi sanitari regionali (Agenas). 
Numeri provvisori che non includono i dati di tre regioni e che vanno correlati all'impressionante numero prestazioni sanitarie forniti, pari a oltre nove milioni di ricoveri e circa un miliardo di prestazioni specialistiche.

Da alcune simulazioni fatte dai tecnici dell'Agenas è inoltre emerso che il costo medio del risarcimento liquidato in caso di danni dovuti a responsabilità medica è di circa 40mila euro e la grande maggioranza dei sinistri denunciati, circa il 63%, riguarda casi di lesioni personali. A fronte dell'alto tasso di contenzioso che preoccupa professionisti e istituzioni sono 7 le Regioni che si sono dotate di un sisetma gestioni rischi adeguato (Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Lombardia, Toscana, Piemonte e Provincia autonoma Trento).

FONTE: salute.ilmessaggero.it

1 commento:

Anonimo ha detto...

E alura mej i dutur Amish?