lunedì 16 novembre 2015

Onu, firmato accordo per seguire gli aerei civili dal satellite

Onu, firmato accordo per seguire gli aerei civili dal satellite
 
Riservate frequenze per monitorare i voli ed evitare la sparizione misteriosa dei velivoli dai radar
 
Destinare delle frequenze alla localizzazione costante degli aerei civili, affinché non si verifichi più la loro sparizione misteriosa dai radar, come nel caso dell'MH370 della Malaysia Airlines. Con questo intento l'Onu ha firmato a Ginevra un accordo mondiale per seguire i voli civili utilizzando il satellite. "Riservare delle frequenze affinché le stazioni spaziali possano ricevere dei segnali Ads-B provenienti dai velivoli permetterà di tracciare i voli in tempo reale da tutte le parti del mondo" ha detto François Rancy, direttore dell'Istituto specializzato dell'Onu per le tecnologie dell'informazione e la comunicazione.

L'accordo, firmato alla Conferenza mondiale di radiocomunicazioni, permetterà dal 2017 di
individuare la posizione di tutti gli aerei civili. Sarà comunque l'Organizzazione dell'aviazione civile internazionale, che dovrà mettere in pratica il provvedimento insieme alle compagnie aeree che dovranno equipaggiare i velivoli con le apparecchiature idonee.

FONTE: repubblica.it

Nessun commento: