lunedì 31 ottobre 2016

Roma, al Gemelli un super laboratorio di analisi: garantirà 6 milioni di prestazioni l'anno

Risultati immagini per ospedale gemelli
Un laboratorio di analisi all’avanguardia per migliorare la quantità delle prestazioni e la velocità delle risposte. Sarà attivo 24 ore su 24, completamente automatizzato e in grado di garantire  migliaia di controlli giorno, sia per il sangue che per le urine. A realizzarlo il Policlinico Gemelli di Roma e la Siemens, che lo hanno presentato oggi.  Il laboratorio, il primo nel Lazio con questa tecnologia, e' lungo 36 metri, ed effettuera' circa 6 milioni di prestazioni l'anno, il 75% di tutte le analisi dell'ospedale, con uno spazio per un aumento ulteriore.
Un macchinario moderno che abbatterà le spese dell’ospedale e ridurrà i tempi di attesa per le risposte dei pazienti ricoverati. L'utilizzo, ha spiegato il direttore generale del Policlinico Enrico Zampedri, permettera' un risparmio di circa 1,3 milioni di euro l'anno, soprattutto sulle forniture di prodotti. "Il Policlinico ha avviato una profonda riorganizzazione di tutto il processo laboratoristico - ha sottolineato Zampedri - con l'obiettivo di rendere piu' efficiente e sicura l'attivita'".

Oltre che costare meno le analisi saranno piu' veloci, anche grazie a un sistema di posta pneumatica che portera' materialmente le provette al laboratorio, grazie a cui un tragitto di dieci minuti verra' compiuto in 50 secondi. Una volta arrivati i campioni vengono smistati su un binario, che automaticamente li porta alle macchine per i test. "Normalmente per una analisi il campione passa per dieci mani 'umane' - ha sottolineato Franz Walt, presidente di Siemens Healthcare Laboratory Diagnostics -, e ogni passaggio puo' generare errore. Con questo sistema si ottiene piu' velocita' e una migliore qualita'". Oltre alla certezza e alla sicurezza delle risposte. 

FONTE: Alessandro Tittozzi (ilmessaggero.it)

Nessun commento: